mercoledì 31 ottobre 2007

Educazione civica



Questa sconosciuta! Rimossa di fatto dai banchi di scuola, la sua mancanza si fa sentire moltissimo, eccome.
Qualsiasi denuncia o battaglia sociale resta lettera morta, se non viene preceduta da un minimo retroterra culturale, costituito dal rispetto e dall'accettazione condivisa di semplici norme di convivenza civile.
Un'immagine come questa, scattata proprio stamattina (notate che il tizio non solo ha parcheggiato il suo immenso fuoristrada in piena curva, ma ha anche buttato giù il lampione per "accostarsi" meglio all'aiola...) rende bene il concetto che voglio esprimere.
Per strada, sui marciapiedi e sulle piste ciclabili pensiamo al bene collettivo, che é anche il nostro, e dimostriamo con i fatti di amare un po' di più questo Paese, magari tutelandone anche il decoro.

Nessun commento:

Posta un commento