lunedì 6 aprile 2009

Legge 210 del 1992: non é mai troppo tardi!

Una interessante pronunzia della Corte d’Appello di Milano, Sezione Lavoro, afferma il principio per il quale il diritto alla prestazione assistenziale - quale indubbiamente è l’indennizzo ex legge 210/1992 - è imprescrittibile.
Si tratta di un primo, significativo riconoscimento della bontà e validità della tesi, da sempre sostenuta anche dall'Associazione A.M.E.V. e formalizzata in una proposta di legge alla Camera dei Deputati (Migliori - Bianconi; Maggio 2008), della incomprimibilità ed inviolabilità del diritto di presentare una domanda di indennizzo, anche e soprattutto per i cosiddetti "fuori termine".
Chi fosse interessato ad approfondire l'argomento, od avere chiarimenti, può contattarmi in privato.

Nessun commento:

Posta un commento