lunedì 8 agosto 2011

a tutti voi...

... danneggiati dalle pratiche vaccinali, che non potete andare in ferie, e che con grande dignità sopportate la calura e le sofferenze fisiche e psicologiche legate alla vostra malattia.
un pensiero colmo di affetto lo rivolgo anche ai vostri genitori, angeli del focolare che vegliano sempre su di voi, dispensandovi senza parsimonia amore e mille altre attenzioni.
a tutti voi, che sostengo quotidianamente con le mie preghiere, e con il mio lavoro, dedico un sorriso, e queste semplici parole, che spero vi siano di conforto come la carezza della madre al proprio figlio.

io non vi dimentico, e vi sono vicino. soprattutto ad Agosto!


Nessun commento:

Posta un commento