lunedì 26 settembre 2011

Autismo e vaccini: anche la Merck apre al riconoscimento della possibile correlazione...

Cari amici del Blog,

dopi i maxi risarcimenti alle famiglie autorizzati dalla Commissione federale di controllo sui Vaccini negli Stati Uniti, sembra che le case farmaceutiche abbiano incassato il colpo, e che intendano correre in qualche modo ai ripari, per evitare responsabilità risarcitorie ben più onerose.
l'apripista di questa clamorosa inversione di rotta é un colosso del calibro della Merck , che ha recentemente deciso di "aprire" alla discussa correlazione fra autismo e vaccini somministrati nella prima infanzia.
Qui potrete leggere i dettagli di questa importante notizia, che non fa altro che confermare che la strada che stiamo percorrendo è quella giusta... è un vero peccato che il Ministero della Salute, nel nostro Paese, non consulti la stampa estera, prima di adottare nuove linee guida in materia di diagnosi precoce e terapia dell'autismo...

un saluto cordiale.


Nessun commento:

Posta un commento