giovedì 14 maggio 2015

Finalmente una Carta Europea dei Diritti del Malato!








In occasione della Nona Giornata Europea dei Diritti del Malato, e con il patrocinio di Cittadinanza Attiva, storico network di Associazioni a difesa dei diritti dei cittadini che ha inaugurato questa settimana a Bruxelles la sua sede permanente, il Comitato MCS del Veneto di cui sono Vice Presidente ha partecipato al tavolo dei lavori presso il Parlamento Europeo per la presentazione di una Carta Europea dei diritti del malato, in cui hanno un ruolo preponderante i diritti di accesso alle migliori cure, il diritto alla informazione chiara e trasparente, il diritto al consenso realmente informato, il diritto alla effettiva libertà di scelta terapeutica, e il diritto ad equi indennizzi o risarcimenti in caso reazione avversa o danno collaterale. 
Siamo in dirittura finale per quanto concerne la votazione del provvedimento al Parlamento Europeo in sede plenaria. 
Che dire, al fumo delle chiacchiere che ci ha intossicato in questi anni preferiamo di gran lunga l'arrosto dei documenti di indirizzo vincolanti per tutti gli Stati dell'Unione, che già cuoce in forno...
La nostra battaglia per i diritti dei malati continua, senza sosta, nel più autorevole consesso internazionale!

Stay tuned :)

Nessun commento:

Posta un commento