sabato 6 agosto 2016

"d'un pianto di stelle lo inondi; quest'atomo opaco del Male!"


Oltraggio risponde ad oltraggio. Difficile è giudicare. Chi preda è predato, chi uccide è ucciso. Finché rimarrà saldo Zeus sopra il suo soglio, anche rimarrà saldo che chi ha fatto patire patisca. Chi potrà mai dalle nostre case scacciare il seme della maledizione? Incatenata ad Ate è la stirpe degli uomini. (Eschilo, "Agamennone", cit.)

Nessun commento:

Posta un commento