mercoledì 10 ottobre 2007

Quote 2007...

Non mi sto riferendo a quelle del latte, qualche tempo fa assurte agli onori della cronaca, ma a quelle di nuovi lavoratori extracomunitari a termpo indeterminato che il Governo stabilisce annualmente con decreto.
Ebbene, quest'anno non sono state fissate.
Tale circostanza ha letteralmente indotto alla disperazione alcune migliaia di persone che, pur avendo un regolare contratto di lavoro in tasca o promesso con formali garanzie, non si sa come e quando potranno essere immessi nelle loro mansioni.
In questo clima di confusione generale vedo rifiorire episodi di malaffare legati allo sfruttamento delle predette situazioni di disagio, con la promessa di documenti falsi o della connivenza di finti funzionari delle Questure in cambio di somme di denaro o di favori di altra natura.
Ritengo che qualcosa vada fatta subito, per evitare il peggio.
Voglio ricordare ai miei lettori che ci sono alcune attività lavorative che non richiedono per l'esercizio il prerequisito della disponibilità nelle quote ministeriali.

Sono a vostra disposizione per ogni chiarimento.

Nessun commento:

Posta un commento